La Storia della Nostra Città

 

Ogni città ha le sue origini e la sua storia; alcune però, come Brindisi, hanno vissuto nei secoli avvenimenti importanti che l’hanno posta al centro dell’attenzione di quel contesto storico.

Due, a mio avviso, sono i periodi più importanti che hanno caratterizzato la storia di  questa città:


1)Il Periodo Romano: per l’importanza strategica assunta dalla città a seguito della costruzione della Via Appia.


2)Il Periodo Medioevale: per la celebrazione del matrimonio di Federico II e Isabella di Brienne  nella cattedrale e per l’organizzazione e la     partenza dal porto di Brindisi della VI Crociata.
 
Questi periodi, con gli avvenimenti che li hanno caratterizzati, sono oggi del tutto  sconosciuti alla maggioranza dei cittadini di Brindisi.
 
La finalità di questo progetto è quella di mettere assieme iniziative in grado di suscitare interessi e nello stesso tempo  stimolare i cittadini di questa città ad appropriarsi della propria storia; ma, soprattutto, intercettare, con avvenimenti che richiamino questi due momenti storici, quel flusso turistico che si è interrotto drammaticamente negli anni scorsi.
Fare di Brindisi un polo di attrazione turistica, come avviene in tutte le città piccole e grandi della nostra Regione.

 

Le condizioni strutturali, storiche  e monumentali ci sono tutte a partire:

  • dai numerosi reperti romani;
  • dai due meravigliosi e imponenti Castelli: Svevo e Alfonsino;
  •  dalle numerose  chiese;
  •  dai fastosi palazzi medioevali e rinascimentali.  

Per raggiungere questo obiettivo occorre mobilitare tutte le energie disponibili del nostro territorio.